Un Gesù più ascetico nei testi islamici

Come il Gesù cristiano, il Gesù dell’Islam guarisce i malati e resuscita Lazzaro. Cammina sulle acque e al discepolo che gli viene incontro affondando dice: «Dammi la mano, uomo di poca fede. Se il figlio di Adamo avesse la misura di un chicco o di un atomo di fede sicura, certamente camminerebbe sull’acqua». A chi si preoccupa del proprio sostentamento … Continua a leggere

Pluralismo e ora di religione

La situazione si complica, rompe le inerzie in ogni direzione, per i cattolici perché devono convivere con le altre confessioni in ristretto vicinato, e parlar di dialogo oltre che di missione evangelica. E per i laici missionari perché la neutralità dello stato liberale non è atea – e neppure atea di ateismo metodologico –, ma assegna la stessa dignità alla … Continua a leggere

IL PADRE, FIGURA DECISIVA NELLA VITA DI FEDE

Un’indagine compiuta su un campione di giovani che si erano riavvicinati alla vita di fede e alla pratica religiosa mostrava come l’80% dei convertiti avevano avuto una relazione molto difficile con il proprio padre (contro il 23% dei non convertiti), da essi descritto come aggressivo e violento, assente, passivo, inaffidabile o urtante. Un terzo del campione studiato non aveva mai … Continua a leggere