Card. Scherer: molti cattolici sono stati battezzati, ma non evangelizzati

“Oggi più che di evangelizzare catecumeni abbiamo bisogno di iniziare a evangelizzare la maggior parte di coloro che sono già battezzati”, riconosce il porporato. L’iniziazione alla vita cristiana “inizia con l’annuncio kerigmatico, mediante il quale la persona è condotta all’incontro con Gesù Cristo e posta davanti al nucleo centrale della fede cristiana: Gesù Cristo, Figlio di Dio fatto uomo, è … Continua a leggere

DON MAZZI AI GENITORI. DODICI REGOLE D’ORO PER ALLEVARE UN DELINQUENTE

L’ARTE DI EDUCARE 6. COME ROVINARE UN FIGLIO IN DIECI MOSSE DON MAZZI AI GENITORINON SBAGLIATE SE POTETE Tanti consigli concreti e profondi, e molto pratici. Centrati soprattutto sulle cose da evitare. Per crescere bene i figli e fare famiglia. Il professor don Mazzi va in cattedra. Anche se a lui non piacerebbe che lo si definisse così. E fa … Continua a leggere

Nozze miste sempre più fragili

«La vicenda diventa deflagrante quando in mezzo ci sono i bambini. Tra le coppie miste le separazioni giudiziarie in presenza di minori sono altissime. Il problema diventa ancora più complicato quando ci si trova davanti a culture o legislazioni non omogenee con quella italiana», spiega meglio l’avvocato Anna Galizia Danovi. Tipico il caso del genitore uomo e musulmano che in … Continua a leggere

La celebrazione della messa. Riflesso della realtà celeste

Ma non basta riconoscere questa compagnia della Chiesa celeste concelebrante con la Chiesa terrena. In realtà, se noi possiamo celebrare quaggiù la nostra liturgia, è perché la celebra lassù la Comunità beata:  il nostro sacrificio è imitazione e riflesso di quello del cielo; la memoria dell’immolazione del Calvario arriva a noi, passando attraverso l’esaltazione del Crocifisso glorioso. Incominciamo, anzitutto, a … Continua a leggere

Una fede leggera (i giovani e la fede)

Se la dimensione religiosa è recepita e in qualche modo vissuta, i giovani per lo più, però, la condividono in forma privata, a uso e consumo del singolo: una sorta di «fai da te», senza una specifica identificazione con l’istituzione o la tradizione, lontano da percezioni, mediazioni e condizionamenti ecclesiali, a tal punto da rendere arduo ai ministri della Chiesa … Continua a leggere

Chiesa e sessualità

Quell’enciclica ribadisce in termini nuovi una posizione che viene da lontano. La coincidenza tra l’enciclica e il Sessantotto è dovuta alla miopia verso i tempi della burocrazia vaticana? È un errore di Montini? Molti lo pensano:  Paolo VI non avrebbe inteso discostarsi dalla posizione di Pio XI, mostrando la continuità della tradizione. Insomma, la svista di un Papa moderno o … Continua a leggere

Laici “corresponsabili”, ne siamo convinti?

1. Benedetto XVI parte col precisare l’unità inscindibile e imprescindibile – base di ogni costruzione cristologia e, di conseguenza, ecclesiologica – che corre tra il concetto di “corpo di Cristo” e “popolo di Dio”: “Cristo ci unisce tutti nel sacramento per farci un unico corpo. Quindi, il concetto di “popolo di Dio” e di “corpo di Cristo” si completano: in … Continua a leggere

Video divertenti sulle storie della Bibbia

 questi simpatici video narrano le storie della Bibbia con un po’ di sano humor. Sono prodotti negli Stati Uniti, si chiamano “Bible Shorts”, ma non avendo dialoghi possono essere mostrati tranquillamente anche nelle nostre classi. Vi suggerisco di usarli come brevissima introduzione, non durano più di un minuto, ad una storia o ad un argomento che volete trattare. Al solito … Continua a leggere