La nuova evangelizzazione (Chiara Lubich)

  Signori vescovi, parlerò oggi della “nuova evangelizzazione”. Non è la prima volta che tratto quest’argomento e devo dire che ne ho avuto sempre una gioia particolare. Perché? Perché le indicazioni del Santo Padre al riguardo sono stupende, veramente particolari e attuali. Ma anche perché – lo dico subito parlando a vescovi amici del nostro Movimento – mi sono resa … Continua a leggere

Lettera ai genitori di S.E. Mons. Elio Tinti – Alcuni suggerimenti per educare i figli

Carissimi genitori, un saluto cordiale dal Vostro Vescovo che vi è vicino con stima, riconoscenza e affetto.Siete importanti e indispensabiliper la Chiesa e per la società. Siete importanti per la Chiesa: perché siete parte integrante e responsabile della comunità parrocchiale. La Parrocchia che cosa è e da chi è formata? La parrocchia è Famiglia di Famiglie. Accanto al Parroco siete … Continua a leggere

La prima generazione incredula. Il difficile rapporto tra i giovani e la fede

Nel primo capitolo l’autore dipinge con attenzione ed equilibrio il profilo della prima generazione incredula la quale non si pone contro la Chiesa o la fede, ma – con puerile disinteresse, per usare un’immagine nietzscheana – si disinteressa altamente ed egregiamente di quanto la Chiesa possa offrire. È una generazione che va al di là dell’antiteismo o l’anticlericalismo per accomodarsi … Continua a leggere

Il ritorno del Padre. L’autorità paterna dopo l’ideologia del ’68 e la proposta della Chiesa

La critica al concetto di autorità investì non soltanto l’Università nella figura del docente, ma anche e soprattutto la famiglia, la quale era considerata un’istituzione funzionale allo sviluppo del sistema capitalistico e allo sfruttamento della classe operaia da parte dei “padroni”. Essa era ritenuta una “valvola di sfogo” nella quale potevano acquietarsi quelle tensioni di carattere psicologico-esistenziale, che invece avrebbero … Continua a leggere

Come evangelizzare oggi

1 – Che cos’è l’evangelizzazione Una riflessione sull’evangelizzazione oggi deve innanzitutto riaffermare l’evangelo eterno: l’evangelo è lo stesso ieri, oggi e sempre, come Cristo (cf. Eb 13,8), e non c’è nessun altro evangelo oltre a quello ricevuto fin dall’«in principio» della chiesa (cf. GaI 1,6-9). Nuova evangelizzazione dunque non può significare nuovo evangelo, né questo dev’essere modificato o cambiato per … Continua a leggere

Gesù educatore

1.2 Si comprende perché la trattazione dell’argomento assegnatomi richieda una riflessione teologica  che fa prospettiva ed insieme esprime  il contenuto della pedagogia di Gesù e il criterio per valutare  quella tendenza così  giusta  e tradizionale di richiamarsi a Gesù per le diverse  realtà terrestri cui siamo confrontati, e l’ambito dell’educare non è certamente minore, anzi  oggi è in vera e … Continua a leggere

Una suora di pezza per i giochi delle bimbe

«Sono cattolica da sempre – racconta Suzzanne. – La mia fede è cresciuta in una parrocchia fantastica, quella di St.  Michael’s in Gastonia, North Carolina, che fa parte della Diocesi di Charlotte. Devo dire grazie al nostro parroco, Roger Arnsparger, un autentico padre spirituale, che mi ha accompagnato in gioventù, quando ho incontrato Todd, mio marito da 22 anni, e … Continua a leggere

La metafora del profilattico

Il profilattico, questo sconosciuto. Anzi, no. Conosciutissimo e ritenuto semplicemente inutile. Paradossalmente questi teen-ager sono più adeguati, nei loro comportamenti, a quanto chiede la Chiesa sull’uso del profilattico, che non le generazioni precedenti. Ma lo fanno a partire da una idea che è mille volte più lontana, dalle posizioni delle Chiesa, di quanto non lo sia chi dice che va … Continua a leggere