Il demonio e l’inferno: come parlarne ai bambini?

Quando Gesù parlava dell’inferno ne parlava a tutti, anche ai bambini, sulla cui presenza i Vangeli ci informano più volte. I messaggi mariani dj Medjugorje vengono diffusi per tutti; non passano attraverso nessuna censura che ne dia una forma ridotta per i fanciulli. Ognuno poi comprende e ritiene secondo le sue capacità; ma non è detto che i fanciulli capiscano … Continua a leggere

Chi è davvero Satana?

Un giorno ha proseguito lesorcista stavo per liberare una persona posseduta da un demonio che non era nemmeno tra i più forti. Perché non vai via?, gli chiesi. Perché mi rispose se vado via Satana mi punisce. Scopo dellesistenza dei demoni è trascinare luomo nel peccato e portarlo allinferno, ha spiegato Amorth. Cosè allora che spinge luomo a questa forsennata opera … Continua a leggere

I nomi di Satana

Conviene chiarire che impieghiamo l’espressione “nome” nel suo senso ampio, più ampio di quello usato correntemente in cui il “nome” serve all’identificazione di una persona. In questo caso il “nome” è unico. Qui trattiamo invece di “nomi” che equivalgono alle caratteristiche, soprattutto, all’azione. Il grande avversario della salvezza umana Prendiamo ad esempio alcuni di questi “nomi” di Satana. “Satana” stesso significa “avversario”, … Continua a leggere

Ancora satanisti nel 2050?

Il primo vero episodio di satanismo – alla corte di Luigi XIV (1638-1715), intorno alla merciaia Cathérine La Voisin (1640-1680), che inventa la Messa nera – è cronologicamente parallelo alle prime autentiche inquietudini della modernità. Da allora inizia un processo pendolare per cui l’uscita allo scoperto di piccoli nuclei di satanisti determina una reazione quasi sempre sproporzionata, e il discredito … Continua a leggere