La leggenda del bambù

“Bambù – la voce del Signore era addolorata – per usarti devo abbatterti”; il bambù fu spaventato, molto spaventato: “Abbattere me, Signore, che hai fatto diventare il più bel albero di tutto il giardino? No, per favore, no! Usami per la tua gioia, Signore, ma, per favore, non abbattermi”: “Mio caro bambù – disse il Signore, e la sua voce … Continua a leggere

Il ramo da riattaccare

Buddha fu un giorno minacciato di morte da un bandito chiamato Angulimal. «Sii buono ed esaudisci il mio ultimo desiderio», disse Buddha. «Taglia un ramo di quell’albero». Con un colpo solo di spada l’altro eseguì quanto richiesto, poi domandò: «E ora che cosa devo fare?». «Rimettilo a posto» ordinò Buddha. Il bandito rise. «Sei proprio matto se pensi che sia … Continua a leggere

IL PINGUINO SOLO –SOLO

Il pinguino non lo sapeva perché non aveva mai avuto bisogno di un nome sull’iceberg. “Non ho un nome”, rispose il pinguino.“Che stupidaggine!- brontolò il gabbiano.- tutti hanno un nome. Ti chiamerò Solo-solo.”.“Trovo che sia un nome magnifico!” Disse il pinguino.Il gabbiano allora si mise a fargli un sacco di domande: cosa faceva lì, perché viveva da solo, com’era il … Continua a leggere

La storia del passerotto preoccupato

“C’era una volta un passerotto beige e marrone che viveva la sua esistenza come una successione di ansie e di punti interrogativi. Era ancora nell’uovo e si tormentava: “Riuscirò mai a rompere questo guscio così duro? Non cascherò dal nido? I miei genitori provvederanno a nutrirmi?”. Questi timori passarono, ma altri lo assalirono mentre tremante sul ramo doveva spiccare il … Continua a leggere

IL FOGLIO E IL PUNTO NERO

di GIANFRANCO RAVASI, Avvenire 5.1.11 Un maestro indù mostrò un giorno ai suoi discepoli un foglio di carta con un punto nero nel mezzo. «Che cosa vedete?», chiese. «Un punto nero!» risposero. «Nessuno di voi è stato capace di vedere il grande spazio bianco!», replicò il maestro. È questa la legge che fa riempire di cronaca nera i giornali e … Continua a leggere

Il giovane e il vecchio

C’era una volta un uomo seduto all’ingresso di una città…. un giovane si avvicinò e gli chiese: –     “sono nuovo di qui, com’è la gente che abita in questa città?”  Il vecchio rispose: –     “dimmi, com’era la gente nella città da dove vieni?” –     “egoista e cattiva, ed è perciò che ero contento di andare via” –     “Troverai la stessa … Continua a leggere

La vita eterna e la storia di due gemelli nel grembo materno

C’erano due gemellini, un maschietto e una femminuccia, così intelligenti e precoci che, ancora nel grembo della madre, parlavano già tra di loro. La bambina domandava al fratellino: “Secondo te, ci sarà una vita dopo la nascita?”. Lui rispondeva: “Non essere ridicola. Cosa ti fa pensare che ci sia qualcosa al di fuori di questo spazio angusto e buio nel … Continua a leggere

La favola del Porcospino

Durante l’era glaciale, molti animali morivano a causa del freddo. I porcospini, percependo la situazione, decisero di unirsi in gruppi, così si coprivano e si proteggevano vicendevolmente, però le spine di ognuno ferivano i compagni più vicini, giustamente quelli che offrivano più caldo. Per quel motivo alcuni decisero di allontanarsi dagli altri ma cominciarono di nuovo a morire congelati. A … Continua a leggere