Introduzione al Sacramento del Battesimo – Anselm Grün

Evidentemente, la Chiesa dei primi secoli sapeva suscitare nelle persone grande entusiasmo per una vita con Cristo e in Cristo. In questa nuova vita, infatti, le persone sperimentavano un’alternativa a quell’affaccendarsi, privo di senso e privo di Dio, che caratterizzava la fine del mondo antico. Nel battesimo, i battezzandi operavano un taglio con quella che era stata la loro vita … Continua a leggere

I divorziati risposati e l’Eucaristia

In casi di coscienza, in cui ci sono chiare direttive d’azione del magistero della Chiesa, non vale l’opinione di persone private, fosse pure di confessori, ma l’insegnamento – che ogni direttore di coscienze deve conoscere – di chi nella Chiesa ha il ‘munus docendi‘, il compito cioè d’insegnare autenticamente – come dice il Concilio Vaticano II – «la fede da … Continua a leggere

Formazione dottrinale e Comunione sotto le due specie

RS rimuove ogni ambiguità circa la pratica eucaristica e «intende condurre a questa conformità dei sentimenti nostri con quelli di Cristo, espressi nelle parole e nei riti della liturgia» (RS, n. 5). Non di rado, l’essenziale deficit di consapevolezza eucaristica si rivela quando, per mancanza di formazione, i ministri straordinari della Comunione fanno riferimento al «distribuire il vino». Proprio questa … Continua a leggere

Celebrare il battesimo dei bambini. I padrini

Pur tenendo conto della diversa situazione in cui si trova l’adulto, l’identità e il compito fondamentale del padrino non cambia nei confronti di un bambino. Il nome stesso (padrino/madrina), fin dal V secolo sostituisce quello di sponsor (= garante) soprattutto a causa del numero sempre più grande di bambini per i quali veniva chiesto il battesimo. Infatti, in questa nuova … Continua a leggere

Celebrare il battesimo dei bambini. I padrini

Pur tenendo conto della diversa situazione in cui si trova l’adulto, l’identità e il compito fondamentale del padrino non cambia nei confronti di un bambino. Il nome stesso (padrino/madrina), fin dal V secolo sostituisce quello di sponsor (= garante) soprattutto a causa del numero sempre più grande di bambini per i quali veniva chiesto il battesimo. Infatti, in questa nuova … Continua a leggere

Celebrare il battesimo dei bambini

È chiaro che i bambini ricevono il battesimo nel contesto di una celebrazione (la veglia pasquale) composta soprattutto da adulti dove i bambini costituiscono una presenza minoritaria e “consequenziale” a quella solidarietà familiare ed ecclesiale che in seguito troverà anche solide ragioni teologiche nell’amore gratuito e preveniente di Dio e nella comunione dei santi. Un po’ di storia aiuta a … Continua a leggere

Il dramma dei divorziati: esclusi dalla comunione Sei d’accordo?

Al di là delle chiarificazioni, resta invece aperto il problema. Un problema che non riguarda soltanto alcuni leader politici con più di un matrimonio alle spalle, ma centinaia di migliaia di persone, le quali vorrebbero accostarsi al sacramento dell’eucaristia ma non possono farlo perché vivono in situazioni irregolari. Talvolta si rischiano generalizzazioni, come quella di pensare che i divorziati siano … Continua a leggere

Unzione degli infermi: chi può riceverla e come si svolge la celebrazione?

I cambiamenti di nome e di prospettiva indicano chiaramente la comprensione della Chiesa nell’offrire questo sacramento ai suoi figli: prima ancora che pensare ai loro ultimi istanti di questa vita terrena, la Chiesa vuole prendersi cura di una loro condizione particolare, quella della malattia fisica. Il sacramento dell’unzione, allora, come tutti gli altri sacramenti, si pone all’interno di una rete … Continua a leggere

Acqua, pane, vino, olio. I quattro elementi del mondo nuovo

Sono quattro gli elementi della creazione con i quali è costruito il cosmo dei Sacramenti: l’acqua, il pane di frumento, il vino e l’olio di oliva. L’acqua come elemento basilare e condizione fondamentale di ogni vita è il segno essenziale dell’atto in cui, nel Battesimo, si diventa cristiani, della nascita alla vita nuova. Mentre l’acqua è l’elemento vitale in genere … Continua a leggere

Come è cambiata la confessione?

Le domande che il signor Luti rivolge sono certamente molto interessanti, ma anche molto ampie per poter rispondere in maniera abbastanza esauriente in così poco spazio. Dobbiamo cercare di sintetizzare. Tra tutti i sacramenti della Chiesa, la riconciliazione o confessione è forse quello che ha subito più trasformazioni lungo i secoli. E questo non è senza motivo. Da una parte … Continua a leggere