SESSUALITA’ UMANA: VERITA’ E SIGNIFICATO. Orientamenti educativi in famiglia

La scuola poi, che si è resa disponibile a svolgere programmi di educazione sessuale, lo ha fatto spesso sostituendosi alla famiglia e il più delle volte con intenti puramente informativi. Talora si giunge ad una vera deformazione delle coscienze. I genitori stessi, a motivo della difficoltà e della mancanza di preparazione, hanno in tanti casi rinunciato al loro compito in … Continua a leggere

Quando l’amore diventa “liquido”

Ma vi è un altro virus che pare abbia infettato molti dei giovani cuori seguaci di Cupido: l’allergia alle forme. Non ci riferiamo solo al matrimonio, ma anche a quei gesti significativi che da sempre e in tutte le culture hanno contrappuntato il cammino esistenziale delle coppie di innamorati: la richiesta esplicita di sposarsi, l’anello di fidanzamento, alcune promesse che … Continua a leggere

Metti la sessualità in una Storia – Enzo Bianchi (VIDEO)

La sessualità è davvero una cosa seria. Il Cristianesimo e l’Ebraismo hanno capito che sulla sessualità e sull’affettività noi giochiamo la nostra umanizzazione e che il legame tra sessualità e affettività è tale che chiede che sia iscritto nella storia. Non può essere qualcosa che accade a caso, che non ha significato, che è effimero. Il non “adulterare” ha proprio … Continua a leggere

Due cuori e una parrocchia

Risulterebbero forse degli spot (mai come quelli dei cioccolatini, peraltro), utili comunque per avvicinare gli innamorati ad una Parola che risponde alle loro attese, sostenendo pure l’impegno di chi vuol qualificare la preparazione al matrimonio con itinerari e proposte aggiornate. Lo stesso termine “fidanzato”, con la sua radice esigente e impegnativa (“la fiducia è una cosa seria”), suona un po’ … Continua a leggere

La sessualità sbagliata, stereotipi e nuove forme di dipendenza

In accordo con tutto questo, il Centro Italiano di Sessuologia scrive tra l’altro, parlando dei fondamenti antropologici dell’associazione, che “la sessualità è fondamento naturale delle relazioni sociali”, ad essa, cioè, è legata la nostra possibilità di entrare in relazione con gli altri. [1]   In questa ottica anche il rapporto sessuale diventa un particolare tipo di relazione tra un uomo … Continua a leggere

“Vergine a 30 anni” il best seller 2011

Ultima di quattro fratelli, Vivian Sleiman racconta che quella di arrivare casta a 30 anni non era un’idea a cui aveva pensato da bambina, ma che si era fatta strada dentro di lei nel tempo. Mamma musulmana e padre cristiano, entrambi libanesi, i suoi genitori hanno divorziato durante gli anni dell’adolescenza, eppure l’ex modella afferma che è stato proprio lo … Continua a leggere

La questione dell’educazione sessuale

Non si capisce come mai le istituzioni pubbliche occidentali continuino a nutrire una fiducia magica nell’efficacia dell’educazione sessuale. Dopo anni di corsi, naturalmente centrati sui metodi contraccettivi, abbiamo visto come in molti Paesi — l’esempio più noto è il Regno Unito — i ragazzi continuino ad avere rapporti sessuali precoci senza alcuna protezione, e si moltiplichino le gravidanze fra le … Continua a leggere

Educare alla sessualità, educare alla vita

Nel mondo animale la ricerca del sesso opposto avviene esclusivamente nel periodo di estro della femmina con i rituali di accoppiamento caratteristici di ogni specie, finalizzati alla riproduzione. Le modalità di incontro seguono schemi di rapporto innati, sempre uguali, non dipendenti dalla volontà del singolo individuo, ma stabiliti dal periodo di fecondità della femmina.   L’uomo e la donna invece … Continua a leggere

Segnalazioni: È l’amore…

di: Azione Cattolica Italiana, http://www.editriceave.it/catalogo/libro/717/ Prezzo : € 7.50Pagine: 152Anno: 2011Formato: 13,5×20ISBN: 978-88-8284-664-0   Testo consigliato a… Giovani Educatori È l’amore… è un testo di formazione sul tema dell’affettività che comprende un’introduzione, un romanzo e alcune schede per l’approfondimento. L’ampia introduzione chiarisce l’intento, il significato formativo e la struttura di questo lavoro, rivolto a tutti quei giovanissimi e giovani che … Continua a leggere

Te la do io la contraccezione

Ma la questione di fondo è più profonda, ed è educativa. Ogni educatore sa che per ottenere x deve chiedere x+5. Cioè che per raggiungere ogni traguardo bisogna mirare in alto; bisogna offrire ai giovani modelli positivi; bisogna indicare non un presunto “male minore”, ma il bene. Non diciamo ai nostri bambini piccoli: “Mi raccomando, se butti per terra le … Continua a leggere