Le conversioni “estreme”. «Può succedere a te»

Cotelo ha da poco lanciato un altro progetto, dal titolo Te puede pasar a ti, può succedere a te. Viaggiando in vari Paesi per motivi professionali si è imbattuto in storie di conversione estreme. Vite al limite, lontanissime dalla fede o segnate da esperienze drammatiche, tutte accomunate da un incontro folgorante con Cristo. Come quella di Juan Gonzalo Callejas, una … Continua a leggere

“A Medjugorje ho trovato Gesù”

“Provengo da una famiglia cristiano cattolica e da quando ero piccola mia mamma mi ha sempre abituato alla preghiera, ma nel corso degi anni ho vissuto momenti molto difficili come la separazione dei miei genitori e successivamente la morte di mia madre in un incidente stradale quando avevo 16 anni, poi ho dovuto convivere durante tutta la mia carriera tennistica … Continua a leggere

I molti perché del calo delle vocazioni

Quali sono le ragioni del calo delle vocazioni? Quali oggi i principali ostacoli alla scelta di una vita sacerdotale o religiosa? Nel rispondere a questa domanda, la gente non individua un fattore prevalente, ma chiama in causa una serie di ragioni conco-mitanti. Tra queste, due spiccano con maggior evidenza: il «non potersi sposare e avere figli» (sottolineata dal 34,6% dei … Continua a leggere

Perseverare ma solo per oggi!

In effetti, osserva Ben Harrison, «ci turba che tante persone brave e promettenti lascino la vita religiosa, spesso dopo molti anni di servizio apparentemente appagante e impegnato». Ma, osserva, «grazie a Dio, ogni tanto si celebrano dei giubilei per ricordarci che ci sono anche quelli che rimangono. E poi c’è la lista dei confratelli defunti che è lì per dirci … Continua a leggere